in evidenza

LABORATORIO DI CIOCCOLATO

Durante i laboratori i nostri ospiti hanno modo di conoscere la storia, le origini e la lavorazione del cacao e del cioccolato di Modica, attraverso un excursus storico sulle origini del prodotto, suoi valori nutrizionali e sulle tecniche di lavorazione, avendo inoltre la possibilità di mettere le mani in pasta e di realizzare la propria tavoletta di cioccolato. Un laboratorio rivolto ad adulti e bambini, dove l’uso dei cinque sensi apre le porte ad un mondo fatto di colori, aromi, suoni e sapori.

L’amore e la cura del dettaglio, la passione verso la nostra terra e le nostre origine, il rispetto delle nostre tradizioni sono tutti elementi riscontrabili in ogni nostra attività e prodotto.

La spiegazione sarà seguita da una dimostrazione del metodo di lavorazione nonché la degustazione del nostro cioccolato.

Prenota Subito

                Un Shop-Room allestito presso Casaciomod, il nostro Ristorante, dove poter fare comodamente i tuoi acquisti durante le serate che hai deciso di trascorrere in nostra compagnia.

Troverai tutta la linea dei prodotti Ciomod e una piccola selezione di articoli artigianali che raccontano e parlano di Sicilia, frutto di ricerche, qualità e gusto. Tutto in stile Ciomod.

Il cioccolato di Modica ha origini antichissime e trova le sue radici in quello che si definisce:    “il popolo del quinto sole”, gli Aztechi, che regnarono in America centrale e meridionale       dal XIII al XVI secolo. Tra le grandi e meravigliose culture e tradizioni di questo straordinario popolo dell’antico Messico, il cacao ricopriva un ruolo importante : veniva infatti considerato cibo nutriente, sostegno economico, ma anche simbolo di ottima posizione sociale.                                                      

Utilizzato anche per i suo benefici e proprietà curative, gli veniva anche attribuito un significato mistico ed considerato veicolo per comunicare con le divinità. 

Il cioccolato degli aztechi prevedeva come unico supporto uno strumento chiamato “METATE”, (pietra concava poggiata su due basamenti trasversali), i semi venivano tostati poichè la pietra era mantenuta calda da un fuocherello posto sotto di essa, e macinati usando uno speciale matterello anche questo in pietra.

La pasta di cacao così ottenuta veniva lavorata insieme allo zucchero e aromatizzata con delle spezie:la vaniglia, il peperoncino, la cannella e molti altri aromi ed erbe locali, il composto ottenuto infine, veniva sfregato sul “metate” fino alla solidificazione. 

Ma è stato necessario l’intervento di un altro popolo affinchè questa tecnica di lavorazione a freddo del cioccolato giungesse dal lontano Messino sino alla nostra Modica : la dominazione spagnola infatti, comune agli aztechi e alla Sicilia, fece sì che questo metodo trovasse quasi una sua naturale collocazione a Modica, dove furono soprattutto gli ebrei ad accogliere favorevolmente questa tecnica .

Il cioccolato azteco piacque a tal punto da divenire, poco alla volta, cioccolato di Modica.

Benvenuti a CasaCiomod

la villa patrizia immersa nella luce, nei colori e nei profumi della campagna modicana, in cui siamo pronti ad accogliervi nei momenti in cui ricercate riposo, benessere e una vera, emozionante esperienza green. Non è un caso se un tempo le nobili famiglie modicane, e le più agiate, sceglievano proprio queste campagne per le residenze di vacanza: non c’è modo migliore di rigenerarsi, che immergersi in questi giardini, circondati da distese di campi coltivati, all’ombra degli uliveti e dei carrubeti. Molti hanno perso il piacere di queste abitudini, che noi di CasaCiomod torniamo ad offrirvi, con in più la semplicità di un’atmosfera informale e familiare...

Registrati

Accept Site use cookies